1

CARRELLO

Il tuo carrello è vuoto.

Torna al negozio

Nome prodotto Prezzo unitario Stato prodotto
Non è stato aggiunto alcun prodotto alla lista dei desideri.

Benvenuta primavera!

21 marzo 2017

Finalmente è arrivata la nuova stagione: il clima si fa più mite, l’aria è frizzantina e gli alberi si ricoprono di tenere gemme verdi pronte a sbocciare da un momento all’altro, vestendo il paesaggio di fiori colorati…
Così, come la natura cambia veste, anche noi finalmente impacchettiamo i capi pesanti dell’inverno e piano piano riscopriamo abiti più leggeri.

Ma cosa ci porta di nuovo la primavera a livello di stile e new trends?
Intanto questa nuova stagione vede l’abbinamento di molte fantasie tra loro diverse come negli anni ‘70: pois e quadri in motivi optical abbinati insieme, magari con l’aggiunta di un ricamo a fiore colorato.
Vediamo tutte le tendenze step by step!
In primis, via libera al colore: rosso, rosa azzurro e blu vanno ad affiancarsi ai più classici bianco, nero e grigio per portare un po’ leggerezza e spensieratezza ai nostri outfit.

A rompere la ‘monotonia del monocolore’ arrivano le patches, ricamate o di pailletes che su jeans, felpe e giubbetti in stile chiodo, affiancano le borchie richiamando uno stile dal sapore assolutamente anni ‘80.

Paillettes, strass e perline arricchiscono anche i jeggins e i pantaloni più casual o sportivi. Leitmotiv decorativo di questa stagione è la fascia laterale ‘luccicante’ o di tessuto diverso.

Sempre in tema jeans, ma facendo un piccolo salto temporale, passando così dagli anni ‘80 alla decade precedente, un altro must è il pantalone aderente, leggermente elasticizzato e a zampa, ma corto alla caviglia, con asimmetrie di lunghezza fronte-retro e sfrangiato per un tocco davvero hippie.

Rimangono le gonne in toulle, leggere e colorate e che ci fanno sembrare fiori o ballerine; il plisset continua a imperversare e fa invece capolino la gonna-pantalone, o meglio: pantaloni così ampi da sembrare gonne, perfetti per chi non teme osare e apparire.

Passiamo ‘al piano superiore’ e parliamo di top. Il must have è la camicia: lunga come un vestito, corta che lascia in mostra l’ombelico, che si annoda davanti, di tessuti diversi e in fantasia.

Le giacche invece sono sfiancate, in figura e presentano dettagli che non la fanno passare inosservata: volant a fine manica, ricami e colli particolari.

L’accessorio non può ovviamente mancare, perchè tra i trends, è quello che fa davvero la differenza tra uno stile e un altro.
Scarpe ginniche ricamatissime e con intarsi in pizzo, sabot alti o bassi, ballerine con nastri che avvolgono le caviglie, tutte all’insegna del colore o delle vernici metallizzate.

La borsa è piccola, ma con la tracolla lunga e larga per portarla a bandolier.
Anche qui il design è all’insegna della fantasia, così troviamo diversi tipi di materiale o pellame cuciti insieme.

Se questi sono tutti trends della stagione, facciamo un piccolo riassunto dei must have?
Non possono mancare: una camicia con voulant non può mancare: leggera, elegante, ma non impegnativa; un chiodo che ora si può abbinare non soltanto a jeans e stivaletti in perfetto stile biker, ma anche a vestitini più leggeri perchè, ricordiamolo, questa stagione è all’insegna della fantasia e dell’audacia.
Il jeans, soprattutto per le amanti del genere, va con le patches e le borchie. Almeno un paio non può mancare nel vostro guardaroba!

NewsTrend

|

martedì, marzo 21, 2017

|

Tag: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

NEWSLETTER

PER
AVERE ULTERIORI SCONTI